Salvatore Leggiero, real estate developer who turns palazzi into pumpkins

Salvatore Leggiero is a real estate dealer in Florence, who describes himself in these words:

I ACQUIRE, MANAGE AND DEVELOP OLD HISTORIC BUILDINGS, GIVING THEM NEW VALUE. MY SHAREHOLDERS AND INVESTORS KNOW THAT OUR CLIENTS FROM ALL OVER THE WORLD WILL ALWAYS ACQUIRE THE ITALIAN GREAT BEAUTY.

Pupil and loyal friend of Marcello Dell’Utri – a gentleman currently serving a prison sentence for “complicity in conspiracy with the Mafia” – Leggiero started out as an encyclopedia salesman  and today, by a cultural miracle, has become President of the Florentine Chamber Orchestra.

Salvatore Leggiero is well known for the many palazzi he has bought in Florence, with the pennies he saved selling his encyclopedias, from Hotel Majestic to the House of Annalena, from Palazzo Buondelmonti to Palazzo Ricasoli.

One of these is Palazzo Santarelli in Via della Chiesa 44-46-48-50, in Oltrarno.

An area donated by the American Red Cross to the people of the district in 1920, for ninety years the hub of local life with its kindergarten, playground and much else. The children were booted out in 2012 and the building and its garden were turned into luxury flats and a parking lot, at least according to Leggiero’s brochures.

In this picture we see Salvatore Leggiero with his spiritual teacher Roberto Re uncorking a bottle of Dom Perignon to celebrate the decision taken by the city council of Florence, in spring 2015, to remove restrictions on the “development” of Palazzo Santarelli.

salvatore-leggiero-roberto-re

Leggiero tells the story like a fairy tale:

I TRANSFORM PROPERTIES
Palazzo Santarelli, 46 via della Chiesa
FROM PUMPKIN TO CARRIAGE

leggiero-gb

Now, how is this fairy tale building really?

When you come in from Via della Chiesa, a friendly damp spot welcomes you.

palazzo-santarelli-chiazza

The banister starts to wobble and then dance as soon as you touch it.

palazzo-santarelli-scale

A thick layer of red dust covers handrail and stairs.

leggiero-santarelli-polvere-rossa

Something quite normal in a construction site, but work there finished three years ago. Those who bought a flat there (“We trust in the “square meter of quality” explains Leggiero’s brochure about Palazzo Santarelli) have paid and, well, that’s it.

As Leggiero’s brochure puts it, they can now enjoy “the best available technology and Italian design.”

Wires mostly dangle lazily,

palazzo-santarelli-fili

but now and then one of them gets a bit over-excited

santarelli-leggiero-botto

luckily not too close to the gas pipes

palazzo-santarelli-gas-oltrarno

maybe thanks to intervention by the Madonna protecting those bold enough to walk up the stairs.

madonna-palazzo-santarelli

The door of the lift resembles a modern art installation more than a carriage.

ascensore-leggiero

Connoisseurs will not fail to appreciate the elegant black bin liner flap at the base:

ascensore-via-della-chiesa-oltrarno

Those who actually have a carriage can enter through this majestic gateway from Via d’Ardiglione.

ingresso via dardiglione

Which offers several friendly corners for the mice pulling the pumpkin:

ingresso-santarelli-ardiglione

Well, even if it has not become a carriage, the pumpkin where children once played has been transformed, no doubt of that.

rotten-pumpkin - Copia

Pubblicato in English, Real estate in Florence | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Salvatore Leggiero, Palazzo Santarelli e la zucca che divenne… qualcosa

Salvatore Leggiero è un imprenditore immobiliare, allievo e fedele amico di Marcello Dell’Utri.

Leggiero ha cominciato come venditore di enciclopedie e oggi, per un miracolo della cultura, fa il presidente dell’Orchestra da Camera Fiorentina.

Salvatore Leggiero è noto per i numerosi palazzi che ha acquistato a Firenze, mettendo parsimoniosamente da parte i soldi guadagnati  – dall’Hotel Majestic alla Casa di Annalena, da Palazzo Buondelmonti a Palazzo Ricasoli.

Tra questi spicca Palazzo Santarelli in Via della Chiesa 44-46-48-50, in Oltrarno per novant’anni luogo fondamentale della vita di San Frediano, asilo, centro anziani, ludoteca e molte altre cose. I bambini furono espulsi nel 2012 e la ludoteca e il suo giardino convertiti in appartamenti di lusso e un parcheggio, almeno a leggere i depliant di Leggiero.

In questa immagine, vediamo Salvatore Leggiero che assieme al suo maestro spirituale Roberto Re stappa una bottiglia di Dom Perignon per festeggiare la decisione del Comune di Firenze, nella primavera del 2015, di togliere i vincoli a Palazzo Santarelli.

salvatore-leggiero-roberto-re

Leggiero lo racconta come una fiaba:

TRASFORMO GLI IMMOBILI
Palazzo Santarelli, via della Chiesa 46
DA ZUCCA IN CARROZZA

Salvatore Leggiero alchimista

Come è questo palazzo da fiaba?

All’ingresso, chi entra da Via della Chiesa viene accolto da una festosa chiazza di umido.

palazzo-santarelli-chiazza

Il parapetto vibra e vacilla appena lo si sfiora,

palazzo-santarelli-scale

le scale e il corrimano sono ricoperti da uno spesso strato di polvere rossa.

leggiero-santarelli-polvere-rossa

Sembrerebbe normale in un cantiere, solo che i lavori sono finiti ormai da tre anni. Chi ha comprato casa lì ha pagato e chi s’è visto s’è visto.

Per la maggior parte i fili si limitano a penzolare pigramente,

palazzo-santarelli-fili

ma qualcuno ogni tanto fa il botto

santarelli-leggiero-botto

fortunatamente non troppo vicino al gas

palazzo-santarelli-gas-oltrarno

forse per una grazia della Madonna che veglia su chi si avventura per le scale.

madonna-palazzo-santarelli

La porta dell’ascensore somiglia più a un’installazione d’arte moderna che a una carrozza.

ascensore-leggiero

Da apprezzare l’elegante risvolto nero-pattumiera alla base:

ascensore-via-della-chiesa-oltrarno

Chi la carrozza ce l’ha davvero, può entrare da questo maestoso portone in Via d’Ardiglione.

ingresso via dardiglione

Che ha il merito di offrire tanti angoli ospitali per i topi che trainano la zucca:

ingresso-santarelli-ardiglione

Beh, anche se non è diventata una carrozza, la zucca dove i bambini una volta giocavano, si è comunque trasformata, di quello non c’è dubbio.

rotten-pumpkin - Copia

Pubblicato in Speculazione immobiliare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Salvatore Leggiero spiega cosa fa con i vostri soldi

Salvatore Leggiero, in compagnia di Sabina Cappellacci e del loro comune maestro spirituale, il docente di speculazione immobilare Alfio Bardolla (che si intravede mentre mangia qualcosa in sottofondo), spiegano come spendono i soldi che risparmiano sui lavori a Palazzo Santarelli.

Pubblicato in Speculazione immobiliare | Contrassegnato , , , | Lascia un commento